Festival degli incontri

L’appuntamento del Festival internazionale degli incontri offre una nuova possibilità di condivisione attraverso la cultura e intende rifondare il rapporto con i paesi che hanno sostenuto L’Aquila con un gesto di solidarietà, per trasformare quel gesto in una relazione da declinare nel tempo.

Quattro giorni di racconti, performance, laboratori, percorsi tematici, concerti e spettacoli nel centro storico di L’Aquila, attraversando i suoi scorci suggestivi, i cortili nascosti, i palazzi nobiliari e le piazze.

Quattro giorni ricchi di appuntamenti per tessere il dialogo con la comunità, far scorrere le parole che servono a rigenerare il senso di appartenenza, ritrovare le parole che fondano il presente e provano a immaginare il nostro futuro.

Letteratura, musica e arte contemporanea in una geografia della diversità che vuole agire il rapporto fra i linguaggi artistici e sviluppare l’interazione fra gli artisti nazionali e internazionali.

Quattro giorni per incontrare e incontrarsi, in una città vitale che torna ad abitare i suoi spazi in una dimensione di pluralità e di confronto.

“Incontrarsi è come il contatto tra due sostanze chimiche; se c’è una qualche reazione, si viene trasformati.”

X