Bando “L’Aquila città della memoria e della conoscenza”

Sono in valutazione le proposte pervenute nell’ambito dell’avviso pubblico per l’accesso ai fondi destinati alla promozione di eventi e iniziative legate al decennale del terremoto del 6 aprile 2009. Il bando “L’Aquila città della memoria e della conoscenza”, da  416.431,03 euro, è scaduto il 6 marzo ed è finanziato con i fondi derivanti dal programma ReStart, con cui una parte delle risorse destinate alla ricostruzione  viene utilizzata per lo sviluppo delle potenzialità culturali e la promozione dei servizi turistici. Erano ammissibli progetti presentati da organizzazioni senza scopo di lucro, Imprese e cooperative che operano nel settore valorizzazione dei beni culturali, delle risorse paesaggistiche e delle risorse tecniche, istituti di formazione di ogni ordine e grado, Comuni dell’area del cratere sismico 2009. I fondi saranno erogati esclusivamente a seguito della presentazione della rendicontazione e previo trasferimento delle risorse dalla Struttura di Missione al Comune dell’Aquila.